Zero no Tsukaima: Futatsuki no Kishi Episodio 5 e un aggiornamento su Sky Girls

Pessima la quinta puntata di Zero. Probabilmente il peggior episodio chikas_pink06.gif finora trasmesso, contando anche la prima stagione.
Una trama sconclusionata pensata solo per costringere Saito a guardare le tette degli altri personaggi chikas_pink03.gif e ovviamente venire seviziato da Louise e le sue sorelle. Nel finale si cerca di spiegare quel che è successo, ma non l’ho ben capito, e peggio non m’interessava più.
La nuova frusta di Louise è davvero di cattivo gusto.

La frusta di Louise
La nuova frusta di Louise. Povero Saito!

Nella prossima puntata, a quanto pare, ci si occuperà delle vacanze di Henrietta. Giustamente. Con una guerra in corso, le vacanze di Henrietta meritano assolutamente un episodio.

Sky Girls
Sky Girls

Frattanto anche Sky Girls è arrivato al quinto episodio e in pratica è successo poco o niente. chikas_pink20.gif Le nostre eroine continuano ad allenarsi in previsione di affrontare la minaccia dallo spazio profondo, minaccia che finora è rimasta vaga e decisamente poco minacciosa.

La minaccia dovrebbe essere contrastata con i “Sonic Diver”, mech scopiazzati da Evangelion, compresi i difetti. Infatti anche i Sonic Diver hanno tutti i problemi di sincronia con il pilota e di sbalzi d’umore che avevano le unità EVA. Il vantaggio è che, uhm, non lo so, fanno un figurone alle parate? chikas_pink11.gif
L’unica idea carina e un pochino originale è la nanoskin, la tuta di volo in nanotecnologia che protegge i piloti. Peccato che dopo venti minuti debba essere sostituita, in altri termini, il raggio d’azione dei Sonic Diver è di circa dieci minuti di volo, andata e ritorno. Speriamo che quando gli alieni si decideranno ad arrivare siano così gentili da attaccare solo nei dintorni della basa aerea!

Applicazione della nanoskin
Applicazione della nanoskin prima del lancio

Nota storica!!!

Non è la prima volta che i giapponesi prendono cantonate progettando i loro mezzi bellici. La corazzata Yamato, una delle navi da guerra più imponenti mai costruite (70.000 tonnellate di dislocamento e decine e decine di cannoni di ogni calibro), riuscì a partecipare solo a pochissime battaglie durante la seconda guerra mondiale, perché i consumi della nave erano tali che l’autonomia era minima.

La corazzata Yamato
La corazzata Yamato (ancora in costruzione)

Un’altra evidente scopiazzatura è stata l’imbarazzo di Karen perché la tuta di volo è troppo aderente, scena presa disegno per disegno dall’analogo episodio in Stellvia of the Universe. Per altro Karen è sempre imbarazzata. Qualunque cosa faccia. Appena apre bocca arrossisce, quando qualcuno le rivolge la parola arrossisce, quando non c’è nessuno in giro arrossisce da sola. chikas_pink32.gif Mi piacerebbe sapere quale becera fantasia maschile stia alla base di un personaggio che si vergogna di respirare. No, non lo voglio davvero sapere!

Karen
Ciao, sono Karen… il mio hobby è arrossire…

Un appunto lo merita l’episodio quarto. In questa tesa storia di giovani donne nell’esercito, di mech e alieni e crepuscolo dell’umanità, l’episodio quattro è stato dedicato allo shopping! Poi Karen perde la penna stilografica regalatagli dal fratello (DRAMMA!) ma per fortuna un giovanotto con la passione per la fotografia la ritrova e riesce a restituirgliela. Karen arrossisce e non è grado di ringraziarlo (DRAMMA!) e a quel punto mi veniva nausea chikas_pink34.gif e non so bene cosa succeda dopo…

La penna di Karen
Un DRAMMA nel suo svolgimento


Approfondimenti:

bandiera IT Vincere la Timidezza!

bandiera EN La corazzata Yamato

Scritto da GamberolinkLascia un Commento » feed bianco Feed dei commenti a questo articolo Questo articolo in versione stampabile Questo articolo in versione stampabile • Donazioni

4 Commenti a “Zero no Tsukaima: Futatsuki no Kishi Episodio 5 e un aggiornamento su Sky Girls”

  1. 4 Angra

    Probabilmente hai ragione: i giapponesi son bacati :)

  2. 3 Gamberetta

    In realtà ho paura che la faccenda sia ancora più perversa. Mi spiego: non è solo che Karen s’imbarazza e arrossisce, è che quando è vicina a un personaggio maschile non è in grado né di muoversi, né di parlare, né di far altro se non respirare a fatica. Insomma è totalmente indifesa.
    Le altre ragazze sono tutte quante molto forti, aggressive e hanno pure un brutto carattere. È un po’ come se il regista dicesse al pubblico maschile: “occhio! state attenti anche a fantasticare, perché se le mie protagoniste hanno la luna storia vi ammazzano di botte. Karen invece ci ho pensato io a renderla docile, fatene quel che volete!”
    E anche se probabilmente non le succederà mai niente sul serio (ma con i Giapponesi non si può mai sapere), c’è qualcosa di davvero degradante in un personaggio ridotto all’impotenza senza nessuna buona ragione se non un regista pervertito!

  3. 2 Angra

    “Mi piacerebbe sapere quale becera fantasia maschile stia alla base di un personaggio che si vergogna di respirare. No, non lo voglio davvero sapere!”

    E invece te lo dico, ghhh ghhh ghhh ^_^

    Dunque: si arrossisce per l’aumento di apporto sanguigno alle zone periferiche, a causa di emozioni violente come la rabbia e l’eccitazione sessuale (non me ne vengono in mente altre). In entrambi i casi, il sangue serve a portare nutrimento ai muscoli e agli altri organi coinvolti, che da lì a poco serviranno al combattimento o a… ci siamo capiti. La rabbia qui ci interessa poco, e la lasciamo da parte.

    Detto questo, l’imbarazzo non nasce come causa dell’arrossire, ma sta invece sullo stesso piano, cioè ci si imbarazza e si arrossisce perché ci si eccita. Poi, a furia di imbarazzarci ed arrossire, abbiamo finito per arrossire quando ci imbarazziamo anche se l’eccitazione non è sempre la causa dell’imbarazzo. Quindi, l’imbarazzo da effetto collaterale diventa possibile causa.

    Nel nostro cervelletto, una ragazza che arrossisce spesso è una ragazza che si eccita spesso, e per di più non è capace di nasconderlo (il massimo :) ).

  4. 1 Capitan Gambero

    La puntata di Zero era veramente insulsa. La seconda stagione sta scadendo in modo tremendo e se continuer? di questo passo non varr? nemmeno la met? della prima.
    La nuova frusta poi è una cosa demente (troppo grossa e pesante per poter “frustare”) e richiama palesemente i tentacoli sessuali usati da certi alieni negli hentai.
    Pessimo gusto.

    Zero mi sta davvero deludendo: dopo una prima stagione molto divertente stanno mandando tutto a puttane.

Lascia un Commento.
Per piacere, rimanete in argomento. Per maggiori informazioni riguardo la politica dei commenti su questo blog, consultate la pagina delle FAQ.

  

Current day month ye@r *