Warning: Creating default object from empty value in /mounted-storage/home153/sub003/sc12599-EYSE/gamberi.org/fantasy/wp-content/plugins/paginated-comments/paginated-comments.php on line 37
Gamberi Fantasy » Segnalazioni

Archivio per la Categoria 'Segnalazioni'

Nascondi elenco articoli ▲
  1. Dai un volto a Gamberetta e fai leggere i tuoi racconti al Duca di Gamberetta
  2. SteamCamp 2013 a Cittadella di Gamberetta
  3. I Regni di Nashira – Il Sogno di Talitha di Gamberetta
  4. The King. Il Re Nero di Gamberetta
  5. Goliath di Gamberetta
  6. La Ragazza Drago IV di Gamberetta
  7. La fine del mondo storto di Gamberetta
  8. L’Amore di Gomitolo per i Libri di Gamberetta
  9. La Valle dello Zodiaco di Gamberetta
  10. Angel di Gamberetta
  11. Space Battleship Yamato di Gamberetta
  12. Alice: Madness Returns di Gamberetta
  13. Tutti i denti del mostro sono perfetti di Gamberetta
  14. Hyperversum di Gamberetta
  15. Il Duca a Ebook Lab: Libroshima di Gamberetta
  16. L’ultima profezia del mondo degli uomini di Gamberetta
  17. Fine del mondo a Roncosambaccio di Gamberetta
  18. The Warrior’s Way di Gamberetta
  19. Estasia 3 di Gamberetta
  20. Gli Ultimi Eroi di Gamberetta
  21. Rex tremendae maiestatis di Gamberetta
  22. The Troll Hunter di Gamberetta
  23. I draghi del ferro e del fuoco di Gamberetta
  24. Gli Eroi del Crepuscolo di Gamberetta
  25. The Disappearance of Haruhi Suzumiya di Gamberetta
  26. A volte la magia funziona di Gamberetta
  27. X di Gamberetta
  28. Lo specchio di Beatrice di Gamberetta
  29. City of Saints and Madmen di Gamberetta
  30. Concorso Steampunk di Gamberetta
  31. Manuale di scrittura creativa di Gamberetta
  32. Romanzi italiani dei mesi perduti di Gamberetta
  33. Romanzi stranieri dei mesi perduti di Gamberetta
  34. Esbat (di nuovo) di Gamberetta
  35. Pan di Gamberetta
  36. Nuovi argomenti di Gamberetta
  37. Content in italiano di Gamberetta
  38. The New Weird di Gamberetta
  39. Boneshaker di Gamberetta
  40. Marstenheim di Gamberetta
  41. Leviathan di Gamberetta
  42. Kill di Gamberetta
  43. Gli Ultimi Incantesimi di Gamberetta
  44. I Confini della Realtà di Gamberetta
  45. Yatterman di Gamberetta
  46. Il Drago come Realtà di Gamberetta
  47. Manuali su Gigapedia di Gamberetta
  48. FATE The Traitor Soul di Gamberetta
  49. Libri come se piovesse di Gamberetta
  50. 20th Century Boys II di Gamberetta
  51. La Ragazza Drago II di Gamberetta
  52. La Perla alla Fine del Mondo & La Balena del Cielo di Gamberetta
  53. La Furia di Gamberetta
  54. Ponyo on the Cliff by the Sea di Gamberetta
  55. Esbat di Gamberetta
  56. Clipart di Gamberetta
  57. Wunderkind di Gamberetta
  58. Fan Club di Gamberetta
  59. Cuore d’Acciaio di Gamberetta
  60. Fantascienza dimenticata di Gamberetta
  61. Zeno Clash di Gamberetta
  62. L’Eretico di Gamberetta
  63. Miraggi di Silicio di Gamberetta
  64. The Sky Crawlers di Gamberetta
  65. Twilight (il film) di Gamberetta
  66. Il Mondo Rubato di Gamberetta
  67. Let the Right One In di Gamberetta
  68. 20th Century Boys di Gamberetta
  69. Il Destino di Adhara di Gamberetta
  70. L’Ultimo Orco di Gamberetta
  71. Lo Specchio di Atlante di Gamberetta
  72. Dr. Horrible’s Sing-Along Blog di Gamberetta
  73. Tokyo Gore Police di Gamberetta
  74. Nelle Nebbie del Tempo di Gamberetta
  75. The Good, the Bad and the Weird di Gamberetta
  76. L’Ultimo Elfo di Gamberetta
  77. The Public Domain di Gamberetta
  78. Breaking Dawn di Gamberetta
  79. Anonima Stregoni di Gamberetta
  80. La Leggenda dei Cinque Ardenti di Gamberetta
  81. Nuove Segnalazioni di Gamberetta
  82. Estasia 2 di Gamberetta
  83. Il Segreto dell’Alchimista di Gamberetta
  84. Problemi tecnici e... John Woo! di Gamberetta
  85. Una Ragazza Drago non la si nega a nessuno! di Gamberetta
  86. Ratti, Gargoyle & dolciumi vari di Gamberetta
  87. I Dannati di Malva & altre ghiottonerie di Gamberetta
  88. Dalle Cronache alle Guerre del Mondo Emerso di Gamberetta

L’ultima profezia del mondo degli uomini

Disponibile su emule l’ultimo romanzo di Silvana De Mari: L’ultima profezia del mondo degli uomini.
Occorre cercare:

Icona di un mulo  [XeLu_ebook 0023 - Ita] Silvana De Mari -  L’ULTIMO ELFO 4 -
L’ultima profezia del mondo degli uomini  (2010).doc
(3.846.656 bytes)

Copertina de L’ultima profezia del mondo degli uomini
Copertina de L’ultima profezia del mondo degli uomini

Trama:

C’era una volta il mondo degli Uomini e quello degli Orchi. Erano uniti da un lembo di terra ma li dividevano anni di guerre, odio e desiderio di vendetta. C’era il Capitano, dal nome potente e magico, Rankstrail, che aveva battuto gli Orchi ma che da tempo sembrava disperso. C’era poi sua figlia Chiara, abbandonata da lui in tenera età e cresciuta dagli zii come una loro figlia: aveva il potere di leggere nel fuoco e sentiva anche il più piccolo sussurro. C’era anche un principe di nome Arduin, figlio del leggendario Yorsh, che amava costruire macchine volanti e che presto si accorse dell’amore per Chiara. E c’era il soldato semplice Skardrail che si era messo in testa di ritrovare il Capitano. Partì da solo e attraversò le terre degli Orchi pur di raggiungere la sua missione, perché era una missione da cui dipendeva il destino del mondo degli Uomini e solo lui lo sapeva. E su tutti c’era Rosalba, regina dai mille volti, dotata di coraggio e intelligenza, e di una spada che al solo guardarla incuteva timore e rispetto. Ma nessuno di loro aveva fatto i conti con un’ultima profezia…

Non ho mai letto niente della De Mari tranne il saggio Il Drago come Realtà che non mi ha precisamente ben disposta nei confronti della sua narrativa. Non credo di leggere neanche questo romanzo.
Aggiungo che incipit di questo genere:

Ancora più importante delle cose è il senso che noi diamo al loro accadere.
Fu quando suo padre scomparve che Chiara finalmente smise di esserne orfana.
La storia di Chiara cominciava con il suo concepimento, il primo giorno dell’inverno del trecentesimo anno dalla liberazione di Daligar. Quella era stata l’ultima volta che Rankstrail suo padre, re di Varil, aveva visto la sua sposa Aurora viva, l’ultima volta che l’aveva sentita respirare, ne aveva sentito l’odore. L’ultima volta che i loro corpi si erano uniti.
Chiara era nata da quell’unione: così erano nati il suo corpo e la sua anima, e dentro di lei, nel suo corpo e nella sua anima, c’era qualcosa di suo padre e di sua madre e di tutta l’apocalittica genealogia di cui lei era la discendenza. Un branco di Orchi in una notte di vento e di fuoco, una principessa del popolo degli Elfi, un tiranno folle, crudele e criminale, una povera lavandaia che non si era arresa mai, si erano incontrati e scontrati sotto le stelle, sopra la terra, perché lei, la piccola e brutta principessa di Varil, potesse nascere e respirare.

Non è che proprio mi entusiasmino, per usare un eufemismo.

Scritto da GamberolinkCommenti (22)Lascia un Commento » feed bianco Feed dei commenti a questo articolo Questo articolo in versione stampabile Questo articolo in versione stampabile • Donazioni

Fine del mondo a Roncosambaccio

Segnalazione insolita per un romanzo che non si trova su emule e che non è di genere fantastico. Lo segnalo lo stesso perché l’ho letto con piacere. Il romanzo in questione è Fine del mondo a Roncosambaccio di Luca Zaffini.

Copertina di Fine del mondo a Roncosambaccio
Copertina di Fine del mondo a Roncosambaccio

Trama:

Pesaro, estate, giorni nostri. Cico e Scania, amici fraterni, si allenano a Baia Flaminia, una spiaggia all’estremo nord della città. Trentenni avanzati senza arte né parte, vivacchiano di espedienti aspettando la grande occasione. L’incontro di arti marziali di Scania, a settembre, potrebbe proiettarli nel circuito dei match professionistici, dare finalmente una svolta alla loro vita. Mentre uno sbraita giocando a fare il preparatore atletico e l’altro corre e suda, scoprono il cadavere di una ragazza, privato degli occhi. Per i due spiantati imbattersi nel corpo di una giovane ricca ereditiera scomparsa può essere un’occasione o un pericolo. Se non si sceglie bene tra le due opzioni può diventare un incubo.
Nella speranza di poter ricavare qualche soldo dalla soluzione del misterioso omicidio, si trovano a ripercorrere la cronaca degli ultimi anni di una placida cittadina di provincia alla ricerca di indizi, partendo dal più misterioso: un tatuaggio sul corpo della vittima.
Impegnati in un’indagine al di sopra delle loro possibilità precipitano in segreti sepolti da molto tempo e si accorgono ben presto del rischio più grande: la loro sopravvivenza.

Ho letto tempo fa una prima stesura di questo romanzo e mi sono divertita. È ben scritto, i personaggi sono simpatici, i dialoghi spiritosi, la trama non è così scontata come potrebbe apparire e la classica pistola di Chekhov qui è un obice da 105mm!
Ammetto però di non essere una lettrice abituale di gialli e thriller, dunque forse non sono la persona più adatta a dare un giudizio.

Fine del mondo a Roncosambaccio è arrivato tra i finalisti della prima edizione del concorso IoScrittore organizzato dal GeMS, ed è stato pubblicato in ebook. Lo si può acquistare dai consueti rivenditori: book republic, iBS.it, Il Libraio, Simplicissimus, ecc.

Nota. Purtroppo l’ebook è infestato con il DRM di Adobe, ovvero soffre di una serie di fastidiose limitazioni: non può essere letto con qualunque apparecchio, non può essere copiato, non può essere convertito in altri formati. Per fortuna non è difficile ripulire il file usando gli script presenti in questa pagina. So che il Duca sta preparando un tutorial dettagliato per spiegare anche ai più imbranati come liberare gli ebook dai DRM, appena sarà pronto metterò il link. EDIT: Il Duca ha scritto il tutorial, lo trovate qui.
Devo aggiungere che da parte dell’editore è una politica assurda. Posso capire (insomma…) prezzi alti e DRM per un ebook quando si vuole vendere il cartaceo, ma qui c’è solo l’ebook, che senso ha rendere difficile la vita agli acquirenti?

Scritto da GamberolinkCommenti (14)Lascia un Commento » feed bianco Feed dei commenti a questo articolo Questo articolo in versione stampabile Questo articolo in versione stampabile • Donazioni

The Warrior’s Way

Negli ultimi giorni la discussione sul blog è diventata fin troppo seria, e si è perso di vista qual è il vero scopo della vita: guardare film con i cowboy contro i ninja!!!! Rimedio subito segnalando questo The Warrior’s Way, uscito da poco in DVD/Blu-ray e disponibile in Rete via P2P.

Locandina di The Warrior’s Way
Locandina di The Warrior’s Way

The Warrior’s Way (2010)
The.Warriors.Way.2010.BDRip.XviD-7o9
(~700MB, XviD 624×256, audio stereo MP3)
The.Warriors.Way.2010.720p.BluRay.X264-AMIABLE
(~4,37GB, x264 1280×536, audio DTS 5.1)
The.Warriors.Way.2010.1080p.BluRay.X264-AMIABLE
(~7,65GB, x264 1920×800, audio DTS 5.1)
(inglese con sottotitoli in inglese)

Trailer di The Warrior’s Way

La trama è quanto di più scontato si possa immaginare: Yang, il più temibile assassino tra i Flauti Tristi(sic), è incaricato di sterminare un clan rivale; però non ha il coraggio di uccidere la principessa dei nemici perché la piccina è una neonata. Fugge con lei in America, inseguito dagli altri Flauti Tristi, imbizzarriti dal tradimento. In America si rifugia in una cittadina del West abitata dal cast di un circo itinerante. Ma i suoi problemi non sono che all’inizio: infatti la cittadina vive sotto la minaccia del “Colonnello”, un criminale mascherato che terrorizza i dintorni con la sua banda di disperati.
In parole povere: è tutta una scusa per preparare il massacro finale tra ninja, circensi e banditi!

E sotto questo punto di vista il film funziona abbastanza: i combattimenti pur non avendo niente di realistico sono coreografati in maniera decente, la CG non infastidisce come in altri film e rimangono solo le scene al rallentatore a rovinare un po’ il divertimento.
Lo scenario è surreale al limite del fantasy (ricorda molto Sukiyaki Western Django di Miike, che avevo già segnalato), i tocchi ironici sono azzeccati. Vale la pena andare al cinema – se mai verrà distribuito in Italia? No. Vale la pena comprare il DVD? No. Vale la pena guardarlo gratis? Non me ne sono pentita.

Scritto da GamberolinkCommenti (12)Lascia un Commento » feed bianco Feed dei commenti a questo articolo Questo articolo in versione stampabile Questo articolo in versione stampabile • Donazioni

Estasia 3

Segnalazione in grosso ritardo dedicata ai masochisti. Estasia 3: Nemesi di Francesco Falconi è disponibile su emule. Occorre cercare:

Icona di un mulo Ebook.ITA.3629.Falconi.Francesco.Estasia3.Nemesi.
(prc,doc,pdf)[Bouncer].zip
(13.481.876 bytes)

Copertina di Estasia 3: Nemesi
Copertina di Estasia 3: Nemesi

Trama:

È trascorso un anno dalla morte del Bianco Prescelto e la situazione alla Torre Bianca è sempre più critica, la Regina Darmha non si dà pace per la fuga della figlia Slicha e il rapporto con Eufònio si sta incrinando. Cathbad e i Sette Canuti, con l’aiuto dei Paladini Coran e Bolak, tentano invano di ottenere l’appoggio dei popoli del Regno per contrastare Disperio che sta progettando un piano diabolico: con l’aiuto di Domitilla e delle Streghe Trigelle, è intenzionato a impossessarsi del Caleidoscopio, un oggetto tramandato dagli Avi e capace di aprire il Varco tra i Due Mondi… Il destino è appeso a un filo, l’ultima guerra di Estasia è alle porte!

Per ulteriore sofferenza, qui ho segnalato il primo volume di Estasia e qui il secondo.

Scritto da GamberolinkCommenti (13)Lascia un Commento » feed bianco Feed dei commenti a questo articolo Questo articolo in versione stampabile Questo articolo in versione stampabile • Donazioni

Gli Ultimi Eroi

Apparso su emule l’ultimo romanzo della Nostra Amata Licia, Gli Ultimi Eroi. È Il nono romanzo ambientato nel Mondo Emerso. Occorre cercare:

Icona di un mulo iPBook ITA 0372 ITA Licia Troisi-Gli ultimi Eroi
[by Diablo69].rar
(2.612.829 bytes)

Copertina de Gli Ultimi Eroi
Copertina de Gli Ultimi Eroi

Trama:

Il Mondo Emerso sembra giunto definitivamente al tramonto. Il morbo che il re degli elfi ha insinuato nella popolazione sta contaminando ogni villaggio, e l’unico antidoto, una pozione distillata dal sangue di ninfa, non basta a curare tutti i malati. Mentre ogni speranza sembra perduta, Adhara decide di non opporsi più al proprio destino e di essere fino in fondo Sheireen, la creatura nata per combattere il Marvash, il male assoluto. Grazie al suo coraggio e all’aiuto di una guerriera ribelle, l’origine del morbo viene infine svelata, e un’innocente sottratta a un immane supplizio. Ma le voci di un’inattesa minaccia iniziano a serpeggiare tra i sopravvissuti, e un attacco di inaudita potenza sembra covare nelle riunioni segrete del re degli elfi e i suoi seguaci. L’arma che annienterà per sempre il Mondo Emerso sta per abbattersi sulla Terra del Vento, e Adhara dovrà compiere una scelta dolorosa e definitiva, sacrificando alla missione molto più di se stessa.

* * *

Uno dei miti della narrativa è che si impara scrivendo. Non è sempre così. Si impara scrivendo, se si sa quello che si sta facendo. Se si scrive da cani, insistere non porta altro che allo scrivere da cani più velocemente. Allenarsi senza consapevolezza è inutile. Ne aveva già parlato anche il Duca.

Così, dopo una dozzina di romanzi, Licia scrive ancora descrizioni di questo genere:

[prima pagina del primo capitolo] Ovunque guardasse, tutto le sembrava ignoto e ostile. Sul terreno crescevano strane piante dalle foglie larghe e carnose, tra i rami contorti degli alberi pendevano lunghissime liane dall’aspetto tetro. E quei fiori, fiori immensi e osceni, sembravano quasi in attesa di un suo passo falso, spalancati su di lei come bocche fameliche.

Notare la schiera di aggettivi astratti e generici (ignoto, ostile, strane, larghe, lunghissime, tetro, immensi, osceni, fameliche), i due “sembravano” in tre frasi (non bisogna scrivere cosa sembra, bisogna scrivere quel che è!), e la similitudine cliché (le bocche fameliche).

Licia scrive male come scriveva ai tempi di Nihal della Terra del Vento. E tra altri dieci romanzi scriverà nella stessa maniera. Scrivere senza avere alcuna idea di come funzioni la narrativa è come dare spallate a una porta chiusa quando il cartello appeso alla maniglia dice: “Tirare”. Inutile se non dannoso.

Scritto da GamberolinkCommenti (8)Lascia un Commento » feed bianco Feed dei commenti a questo articolo Questo articolo in versione stampabile Questo articolo in versione stampabile • Donazioni

Pagina 4 di 18

« prima ‹ precedente 1 2 3 4 5 6 7   ...  successiva › ultima »